I fiori di Bach

I fiori di Bach….ma esattamente cosa sono??? Ecco una breve descrizione da parte della Naturopata Francesca!
Si tratta di essenze floreali che attraverso le loro caratteristiche vibrazioni sono in grado di armonizzare una frequenza “disarmonica” o “bloccata”.
Scopritore ed ideatore di questi splendidi rimedi è il Dottor Edward Bach. Le sue grandissime capacità intuitive hanno permesso di scoprire le qualità sottili dei fiori, intesi come portatori di messaggi in grado di influenzare l’essere nella sua interezza (corpo, mente, anima). Secondo Bach conflitti psicologici, paure, stress, tensioni inconsce, frustrazioni, insicurezze possono generare alterazioni nei normali flussi energetici dell’organismo, precipitando successivamente nella materia ed originando squilibri fisici. Si rende quindi necessario intervenire a monte del problema, inducendo il ripristino di uno stato emotivo positivo oppure sviluppando la virtù opposta capace di eliminare il difetto.
I fiori esplicano il loro potenziale in particolare sulle emozioni e sugli stati d’animo negativi, attraverso l’impronta energetica dell’essenza floreale immagazzinata nell’acqua (liquido in grado di immagazzinare qualunque informazione con cui venga in contatto). La vibrazione del fiore adatto è in grado di entrare in risonanza con il disturbo emotivo riequilibrandolo e stimolando la guarigione anche di eventuali squilibri fisici.
Sono essenze naturali, non sono pericolose e non danno effetti collaterali o sovradosaggio ma soprattutto non creano dipendenza.
Vi sono 38 diverse essenze floreali che possono essere anche mescolate fino a 7 essenze fra di loro per affrontare una determinata emozione o stato d’animo.
Lo sapete che possono anche essere dati agli animali?
Io personalmente gli ho presi per i miei amici pelosetti e devo dire che ne sono stata molto soddisfatta!
Mentre per me ho preso i fiori Australiani, e mi hanno aiutato molto in un periodo di grande stanchezza….
Perché non venite a conoscere Francesca e i suoi fiori, sicuramente avrà un fiore da consigliare anche a voi….vi aspetto!
Per tutto il mese di novembre consulenza Iridologica + consulenza floreale €67,00 anziché €80,00.

Francesca la trovate il lunedì  mattina dalle 9:00 alle 11:00 il pomeriggio dalle 14:00 alle 17:30, per eventuali altri giorni o orari sono da concordare previo appuntamento direttamente con la Naturopata.

Per appuntamenti o info potete chiamare Francesca al cell. 3338402874 o me al 3470929343.

Affrettatevi l’inverno è alle porte…..

 

Francesca è anche master Reiki.

Continuando con l’articolo di ieri Francesca è anche master Reiki, titolo ottenuto presso l’associazione REIKI RAU.
Il Reiki parola sulla bocca di tutti e tecnica ampiamente diffusa….ma cos’è veramente? A cosa serve e chi ne può beneficiare? Se non conosci nessuna delle due risposte o semplicemente hai le idee confuse legge il seguente articolo che cerca di spiegare questa tecnica nata in Giappone nel secolo scorso….
REI significa “Energia Vitale Universale” KI invece esprime “Energia che scorre nel Corpo” o “Forza Interiore”. L’operatore Reiki avvicina o appoggia le mani sul corpo del soggetto interessato, in modo che l’energia vitale universale possa fluire naturalmente nelle aree del corpo che più ne hanno bisogno.
Il Reiki è quindi un metodo attraverso il quale il Reikista diventa un canale attivo di energia equilibrata. Reiki favorisce il benessere generale della persona, regolarizzando la circolazione energetica in tutte le aree del corpo, favorendo i processi di autoguarigione, il rilassamento e la gestione dello stress. Stimola la vitalità ed il benessere su tutti i piani dell’essere (fisico, mentale, emotivo ed energetico).
Perché ci serve un qualcuno che fa da canale? In origine non era così, nelle civiltà antiche l’uomo riusciva a connettersi spontaneamente al cosmo per nutrirsi della sua energia, e innescare così l’autoguarigione….con la nascita dei condizionamenti culturali e sociali piano piano abbiamo perso questa naturale capacità e quindi abbiamo bisogno che un individuo esterno ci aiuti diventando il canale energetico….il Reiki è una delle molteplici tecniche energetiche, ne esistono tante altre come le Terapie Essene (che a breve scopriremo…) il Theta Healing, Pranic Healing, le campane tibetane, la bioenergetica, tutte le terapie vibrazioni etcc…. L’uomo ha dimenticato che ha anche un’essenza spirituale e anche quella va nutrita e coccolata sempre per raggiungere l’equilibrio.

Francesca propone anche la riflessologia plantareeeeeee!!!!
RIFLESSOLOGIA PLANTARE
Se vi ricordate già descritta in un mio articolo qualche mese fa….
Lo immaginavo….non ve lo ricordate
ecco qui di seguito l’articolo…

La riflessologia plantare è un trattamento “olistico” (dal greco holos che significa “intero”) considerando l’individuo come un’entità che comprende corpo, mente e spirito. I riflessologi operano sulla persona nella sua interezza, allo scopo di farle raggiungere uno stato di equilibrio e armonia.

Essa si fonda sulla premessa che le zone riflessogene del piede hanno delle corrispondenze in tutte le parti del corpo, poiché il piede rappresenta un microcosmo del corpo, tutti gli organi, le ghiandole e le atre strutture vi sono rappresentati in una disposizione simile. Per questo i piedi rivestono un ruolo fondamentale nel raggiungimento e nel mantenimento della salute e del benessere.
È una tecnica basata sulla pressione di specifici punti riflessogeni del piede.

Lo scopo della riflessologia è di far scattare i meccanismi che portano ad uno stato di equilibrio e armonia. Il passo più importante verso il raggiungimento di questo obiettivo è di ridurre la tensione ed indurre il rilassamento, perché esso  rappresenta il primo passo verso la normalizzazione, perché quando il corpo è rilassato, il processo di guarigione può avviarsi.

La riflessologia si basa sulla premessa che “canali” o “sentieri” di energia attraversano tutto il corpo, collegandone gli organi e tutte le parti. La riflessologia libera i sentieri energetici, stimolando la sfera fisica, emotiva e mentale del cliente. Se il corpo e “fuori fase”, significa che non sta funzionando in modo efficiente e la riflessologia può essere un valido contributo per riportarlo in uno stato armonico.

Vi presento la Naturopata e Iridologa Tamanini Francesca!!!!

Come promesso dal mio precedente articolo inizio a presentarvi le news che a partire da novembre saranno operative nel mio ambulatorio….Intanto inizio con il presentarvi Francesca Tamanini….

Vi presento la Naturopata e Iridologa Tamanini Francesca!!!!

Perché introdurre questa figura nel mio ambulatorio???!!!!??? Semplicemente le sfumature dell’equilibrio passano attraverso vari terapisti e quindi varie tecniche….anche il Naturopata Iridologo è uno di queste….lo conoscete già? Vi siete mai chiesti cosa nasconde il vostro IRIDE e perché fin dai tempi antichi veniva studiato e preso in considerazione??? Che ne dite allora di leggere il mio articolo e se vi va passate nel mio ambulatorio per una consulenza….
Per i miei clienti una sorpresa la prima consulenza è gratuita…affrettatevi per fissare un appuntamento con Francesca…

Chi è il Naturopata??????

Il Naturopata è un professionista che educa ad uno stile di vita sano ed equilibrato, coinvolgendo e responsabilizzando in modo attivo il soggetto in un percorso volto alla salvaguardia della propria salute ed al mantenimento del proprio equilibrio fisico e psichico.
Nello specifico il suo compito è quello di favorire le condizioni più idonee per l’individuo affinché venga ripristinato l’equilibrio e la forza vitale del corpo stimolando le capacità di auto-guarigione e auto-riarmonizzazione innate in ogni essere vivente.
Pertanto lo scopo del professionista Naturopata non è direttamente rivolto alla cura delle malattie, ma piuttosto alla promozione dell’equilibrio energetico degli individui, intervenendo attraverso rimedi naturali e tecniche non invasive sugli eventuali squilibri già instaurati.

Cos’è l’indagine Iridologica?????

indagine iridologica 

indagine iridologica

L’iridologia è la scienza che determina lo stato di salute dell’individuo tramite l’analisi dell’iride.

L’occhio è considerato infatti come una finestra sul nostro corpo, essendo in stretto collegamento con il sistema cerebro-spinale e neuro-vegetativo. Esso modifica la propria struttura in forma, trama e colore secondo i segnali provenienti da tutto il corpo, registrando sotto forma di segni o alterazioni cromatiche eventuali carenze congenite, sovraccarichi e\o indebolimenti acquisiti a carico di ogni distretto organico.
L’iridologia non esegue diagnosi (proprie del medico), ma può raccogliere importanti informazioni sulla salute considerando gli attuali processi organici ed emozionali in atto, rilevando eventuale presenza di stati infiammatori e congestizi, stato di intossicazione organica, predisposizione ad allergie ed intolleranze, eventuali alterazione degli umori (sangue e linfa) e squilibri del sistema nervoso.
L’iride contiene l’informazione completa sul funzionamento e sullo stato di salute dell’organismo, aiutando concretamente ad individuare tendenze-predisposizioni verso specifiche anomalie.

CHE COS’E’ LO YOGA?

yoga 

Lo yoga è una disciplina molto antica il cui studio e pratica porta ad una profonda conoscenza di se stessi sul piano fisico, mentale e spirituale.

Le pratiche dello Yoga consentono di ottenere il benessere del corpo (flessibilità, postura, tonificazione muscolare, respirazione corretta, equilibrio, coordinamento e rilassamento fisico), il benessere della mente (calma, chiarezza, intuizione, concentrazione, gestione delle emozioni, equilibrio del sistema nervoso), il benessere interiore(contatto con se stessi; consapevolezza; pace, armonia)
Le posizioni yoga (dette asana) possono infatti diventare strumenti molto efficaci in grado di agire sul sistema neuroendocrino permettendo la regolarizzazione della secrezione ormonale e quindi dei processi biopsicologici, agendo su determinate propensioni mentali, sul controllo delle emozioni, sulla capacità di concentrazione e meditazione.
Le Asana proposte saranno prevalentemente di tipo dinamico, di facile esecuzione e rivolte a tutte le fasce d’età, mirate al riequilibrio ed alla gestione dei più comuni disturbi organici (problematiche muscolo-scheletriche, disturbi gastro-intestinali, squilibri ormonali, ansia, stress …)
In quest’ottica sarà quindi possibile gettare le basi per una buona meditazione, che permetta di entrare sempre più nell’ascolto interiore di ognuno di noi.

CONTATTAMI!

Chiedimi tutte le informazioni di cui hai bisogno!